31 Luglio 2021
news

LA CAPOLISTA BATTUTA DAL TEAM VICENTINO: La Nova Gens frena la corsa al Caldiero

19-03-2008 - Hanno scritto di noi
NOVA GENS - CALDIERO TEME 2 - 1
Nova Gens: Scala, Rezzadore, Fiorasi, Cenghiaro (28´st Pegoraro), Cantarello, Targon, Ragazzi, Perin, Alfano, Belloni (34´st Rossi), Ruzanovic (48´st Martinello). All.Tamagnini.
Caldiero: Chiamenti, Tenero, Albi, Varalta, Rossin, Pauciullo, Girardi, Tosi, Ottofaro (32´st Zambello), Caccavo (22´st Marinello), Cannavò (7´st Djukaric). All. Cherubin.
Arbitro: Sattin di Rovigo.
Reti: nel pt al 32´ Pauciullo (C) su rigore; nel st al 30´ Alfano (N) su rigore, al 36´ Ragazzi (N).
NOVENTA. Finisce al Comunale la lunga serie positiva che durava da ben dodici turni del quasi promosso capolista Caldiero (visti i i ben dieci punti di vantaggio sulla seconda) arresosi al rabbioso finale di una più motivata Nova Gens. Sono a sorpresa gli ospiti a sbloccare la situazione al 32´con un penalty provocato da una spintonata su Girardi e trasformato da Pauciullo. Sette minuti dopo la Nova Gens avrebbe l´occasione per raddrizzare la situazione con un altro rigore decretato dall´arbitro per un´entrata su Belloni, ma il tiro di Alfano si perdeva sul fondo. La Nova Gens spingeva con generosità nella ripresa alla ricerca del pareggio. Alla mezz´ora ci pensava così l´arbitro a spingere i rossoblù verso il meritato pareggio assegnando un generoso secondo penalty per un presunto fallo su Alfano che questa volta non sbagliava dal dischetto. Alquanto sterile la reazione dei gialloverdi termali che subivano dopo soli sei minuti il sorpasso della rigenerata Nova Gens con Ragazzi che concludeva con un rasoterra centrale il tocco di Alfano dopo l´incursione in area di Ruzanovic.


Fonte: L´Arena di Verona

Realizzazione siti web www.sitoper.it