02 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news

A poche ore dal derby della "Fornasa"

17-11-2016 09:46 -
"Lea"
"Lea"
Domenica 20 novembre va in scena sul terreno di Belfiore l´incontro di cartello del campionato veneto d´Eccellenza BELFIORESE-CALCIO CALDIERO TERME.
Sarà l´ennesimo derby della "Fornasa", la ora dismessa e antica fabbrica di laterizi edificata sul confine fra i due paesi, un po´ di qua e un po´ di la, i cui "resti" si trovano sull´arteria che collega i due paesi, dei quali in questi mesi si fa un gran parlare per la questione: fusione SI, fusione NO.
Ma noi per il momento occupiamoci e gustiamoci questo campanilistico incontro di calcio, che mette di fronte l´ex capolista Belfiorese ed i nostri gialloverdi di mister Roberto Piuzzi.
I padroni di casa dopo una strepitosa e sorprendente partenza, sono reduci da una bruciante sconfitta sul "sintetico" del Leodari Vicenza, dove fra l´altro è caduto anche il Caldiero Terme, perdendo la vetta della classifica, mentre i termali dopo un periodo nero, ora da tre gare sono in serie positiva grazie alle due vittorie con Cerea e Loreo ed al pareggio con l´Euromarosticense.
E buone notizie arrivano anche dall´infermeria che si sta svuotando e dove da circa un mese parcheggiavano Luca Gelain e Manuel Leardini, che sono tornati ad allenarsi con i compagni.
Sia "Gela" che "Lea" sono smaniosi di dare il loro prezioso contributo alla squadra e proprio il "folletto" arrivato dal Villafranca due stagioni fa, presente in panchina la domenica scorsa, grazie alle sue caratteristiche, potrebbe essere l´arma vincente per scardinare la retroguardia biancoceleste dei ragazzi di mister Carnovelli.



Fonte: Giorgio Verzini

Realizzazione siti web www.sitoper.it