26 Settembre 2020

5a Giornata: Caldiero Terme - Prodeco Montebelluna 1-0

25-09-2019 09:22 - I tabellini della stagione 2019-2020
I gialloverdi incontrano per la prima volta nella loro storia la formazione di Montebelluna, incamerando altri tre preziosi punti che li proiettano al secondo posto alle spalle della capolista Cartigliano.
Caldiero: Anderloni, Baschirotto, Colman Castro, Dall'Ara, Zerbato, Filiciotto, Martone (9' st Laperni), Viviani, Baldani, Brunazzi (35' st Boudraa), Santi (20' st Marini). All.: Soave.
Prodeco Montebelluna: Pigozzo, Vedova (29' st Spagnol), Fabbian, Caso, Biondo (42' st Zucchini), Franceschini, Zago (29' st Scevola), Davide Tronchin, Nchama, Fasan, Simone Tronchin (25'st Girardi). All.: Bodo.
Arbitro: Santarosa di Pordenone.
Rete: 6' st autorete Vedova (P).
La Prodeco Montebelluna conosce la sua prima sconfitta in campionato inciampando proprio a Caldiero, al termine di una gara veramente pregevole.
Dopo una manciata di minuti la prima occasione capita sui piedi di Simone Tronchin, il quale da buona posizione spedisce sopra la traversa.
Il Caldiero risponde con la vivace coppia Zerbato-Brunazzi.
Il primo tempo si chiude su un dubbio contatto in area del Montebelluna fra Biondo e Zerbato
Nella ripresa dopo soli 6' i gialloverdi trovano il vantaggio: Filiciotto, miglior giocatore in campo, ricevuta la palla appena fuori area, la lavora sulla fascia sinistra per circa una trentina di metri per poi servire con un diagonale sulla destra Brunazzi che di prima intenzione mette al centro per l'accorrente Santi, anticipato maldestralmente da Caso che fa inpennare la sfera verso la propria porta e poi Vedova nel tentativo di anticipare Santi di testa infila la propria porta.
Al 15' slalom in area di Zerbato che dopo aver dribblato due avversari conclude di sinistro ma la palla si stampa sulla traversa.
La reazione degli ospiti è sterile, mentre il Caldiero risponde con un tentativo del nuovo entrato Boudra che tenta il raddoppio, ma fino al 90' non ci sono più emozioni.
video
La sintesi del match non è più disponibile, in quanto la società non la autorizza.

Realizzazione siti web www.sitoper.it