29 Settembre 2020

1a Giornata: Chions - Caldiero Terme 0-1

02-09-2019 09:22 - I tabellini della stagione 2019-2020
Confortante esordio in Serie D dei ragazzi di Cristian Soave sul campo del Chions, squadra fiulana da due stagioni in Serie D, ai quali i gialloverdi non hanno mai permesso di effettuare un solo tiro nella porta difesa da Tommy Anderloni.
La vittoria porta la firma di bomber Lorenzo Zerbato che regala i primi tre punti a mister Soave, che proprio a poche miglia da Chions, circa 15 anni fa, ha regalato goal a grappoli, prima a Pordenone e poi a Portogruaro.

Chions: Ceka, De Cecco, Piani, Miotto, Deana, Acampora, Novatri, Spadera (16' st Contento), Urbanetto (29' st Parodi), Franciosi (13' pt Lascala), Vingiano. (Rosada, Piga, De Clara, Pratolino, Kurjakovic, Basso). All.: Zanuttig.
Caldiero: Anderloni, Boudraa, Colman, Dall'Ara, Baldani, Martone (39' st Laperni), Negri (29' st Filiciotto), Viviani, Zerbato (36' st Brunazzi), Marini, Ferretti (25' pt Santi). (Fortunato, Sacchetto, Falchetto, Braga, Vanzetta). All.: Soave.
Arbitro: Ceriello di Chiari.
Reti: 26' st Zerbato (C).

Autoritario esordio della formazione del Calcio Caldiero Terme nel campionato di Serie D e indiscutibile vittoria ottenuta sul campo friulano del Chions, che non è mai riuscito ad effettuare un solo tiro verso la porta gialloverde.
Scoppiettante l'inizio già dopo 2' con Baldani che scende sulla sinistra per la conclusione di Viviani con palla sventata in tuffo da Ceka.
Al 25' i termali perdono l'apporto di bomber Ferretti che deve uscire per stiramento, sostituito dal frizzante Santi.
Poco oltre la mezzora Zerbato se ne va sulla sinistra mettendo in centro area un invitante pallone per il piattone di Viviani che incredibilmente fallisce il bersaglio.
Poco oltre la metà della ripresa la partita si sblocca: difettoso disimpegno della difesa gialloblù con palla intercetta sulla destra da Viviani che pesca sulla sinistra Baldani che mete al centro un invitante pallone, velo di Viviani a favore del sinistro di Zerbato che gonfia la rete.
Nei minuti finali la squadra locale tenta di riequilibrare l'incontro, ma gli unici pericoli arrivano da un paio di calci d'angolo sui quali Anderloni con autorità sventa la loro minaccia.


video
La sintesi del match non è più disponibile, in quanto la società non la autorizza.
.
.

Realizzazione siti web www.sitoper.it