26 Novembre 2020
news
percorso: Home > news

E´ IN ARRIVO IL DIFENSORE FRANCESCO VINCENTI

14-06-2012 15:26 -
Un nuovo acquisto in casa Calcio Caldiero Terme per la stagione 2012-13, portato a termine dall´intraprendente d.s. Michele Carcereri. FRANCESCO VINCENTI, difensore centrale, nato a Bussolengo il 14 marzo del 1979, muove i primi passi da calciatore vicino alla sua residenza a Prova di San Bonifacio, ma già in età Pulcini viene segnalato dagli osservatori del Chievo Verona che la stagione successiva lo vogliono a vestire la gloriosa casacca gialloblù della Diga.
E Francesco non tradisce le aspettative di chi aveva creduto in lui, tanto è vero che anno dopo anno si merita la riconferma, arrivando addirittura a far parte della rosa della prima squadra nel 1996-97 con Alberto Malesani e con Silvio Baldini la stagione successiva´anno seguente. Nel 1998 il trasferimento alla Carrarese in serie C1, nella cui società disputa 4 stagioni collezionando 94 presenze. Nell´estate del 2002, Luciano Zecchini, mister del Teramo ed ex difensore di Milan, Torino e Sampdoria, lo vuole con lui in Abruzzo e qui Vincenti disputa altri 3 anni in C1.
Nel 2005 l´avvicinamento a casa con il Carpenedolo, comune bresciano di circa 13 abitanti che partecipa al campionato di serie C2. Con la maglia rossonera del Carpenedolo disputa 20 partite, coronate da una rete spettacolare con tro il Casale.
Dopo un solo anno cambia completamente scenario accasandosi ancora in serie C2 destinazione Virtus Lanciano, cittadina in provincia di Chieti e a 15 km dal mare Adriatico, che proprio in questi giorni ha raggiunto la storica promozione in Serie B.
Anche con la casacca rossonera della società abruzzese, Francesco disputa 3 campionati, prima di trasferirsi nelle Puglie in C1 nella Liberty Monopoli.
Nell´estate del 2010 pare che per Vincenti ci possa essere la possibilità di avvicinarsi a casa, ma le voci che lo davano alla Sambo o al MM Sarego rimangono solamente tali e così Francesco si allena con la Provese in Prima Categoria, debuttando o meglio ancora, rivestendo quella sua prima maglia rossonera, il 5 dicembre di quell´anno, nella vittoriosa partita vinta per 0-4 sul campo dei biancorossi del Borgo Scaligero Soave. Ma dopo alcuni giorni risponde alla chiamata che arriva dalla Sardegna per giocare in Serie D 14 partite con la squadra cagliaritana del Castiadas. Il recente suo passato è invece costituito dalla scorsa stagione, iniziata nel Rivoli di Roberto Maschi e poi proseguita da dicembre nel Somma, dove ha pure messo a segno una rete al "Menti" contro il Real Vicenza. Ed ora è qui in maglia gialloverde in riva alle Terme.


Fonte: Giorgio Verzini

Realizzazione siti web www.sitoper.it