30 Settembre 2020

9a Giornata: Caldiero Terme - Tamai 1-0

20-10-2019 23:21 - I tabellini della stagione 2019-2020
Successo sul Tamai e continua la striscia positiva del Caldiero
Caldiero Terme: Anderloni, Sacchetto (40'st Boudraa), Baldani, Filiciotto, Colman Castro, Dall'Ara, Laperni, Zerbato (43'st Santi), Negri (18'st Baschirotto), Ferretti (27'st Brunazzi), Viviani (45'st Falchetto), Laperni. A disp: Fortunato, Falchetto, Vanzetta, Rossignoli, Paiolo). Allenatore: Soave.

Tamai: Pirana, Barbienato (39'st Pertoldi), Pessot, Pranparo, Zupperboni (32'st Zamuner), Pradebon (20'st Peresin), Trento, Borgobello, Mortati (17'st Cenci), Masia (40'st Nezha), Smrtnik. (Cavagnin, Consorti, Serafin, Lubian). Allenatore: Bianchini.
Arbitro: Arcidiacono di Acireale

Reti: nel st al 6' Zerbato.

Ennesima convincente prestazione dei gialloverdi di Cristian Soave che seppur con il minimo scarto, mettono alle corde un Tamai deciso a vendere a caro prezzo la pelle.
Termali vicinissimi al vantaggio già dopo soli
4': scende sulla destra un inesauribile Viviani che mette al centro un invitante pallone per Ferretti che fa velo a favore di Zerbato che dal vertice dell'area di porta incorna ma la sua deviazione termina di un soffio sul fondo.
Al 17' è dubbia la decisione del direttore di gara che ignora un atterramento subito in area da Ferretti.
Clamorosa occasione al 30' sull'ennesima incursione di Viviani che mette in mezzo per la testa di Ferretti che colpisce l'incrocio dei pali.
Al 37' fuori di poco l'incornata di Colman Castro, ancora sutraversone da destra di Viviani.
Non cambia lo spartito nella ripresa con i gialloverdi sempre protagonisti ed alla ricerca della vittori.
Già al 2' Baldani scende sulla fascia sinistra che cerca Zerbato che con una piroetta si libera al tiro con la sfera che supera di un nulla l'incrocio più lontano.
Replay 4' più tardi ancora per Baldani che serve Zerbato in mezzo all'area che dopo aver stoppato la palla sceglie di prima intenzione l'incrocio più vicino, superando Pirana e portando in vantaggio il Caldiero.
Al 27' grande deviazione in angolo di Pirana sulla conclusione di Zerbato ben servito da Ferretti.
Al 29' Pirana viene salvato dalla traversa sull'insidiosa punizione ben calciata da Filiciotto.
Nei minuti finali i gialloverdi controllano la gara senza particolari problemi, mettendo nel carniere tre pesanti punti che lo collocano in un lusinghiero quarto posto in classifica.




Fonte: Giorgio Verzini
video
La sintesi del match non è più disponibile, in quanto la società non la autorizza.

Realizzazione siti web www.sitoper.it