20 Aprile 2018
[]

i campionati

Eccellenza - Girone A

Domenica 14/01/2018 14:30
logo Caldiero Terme
logo S. Martino-Speme
Caldiero Terme
S. Martino-Speme
2
1
Le due squadre a confronto
Caldiero Terme S. Martino-Speme
CALDIERO TERME-SAN MARTINO-SPEME 2-1
15-01-2018
Caldiero Terme: Da Vià, Gecchele, Pisani (13´ st Oliboni), Falchetto, Segato, Sabaini, Zerbato, Marini, Guccione, Bonetti (29´ st Pauletto), Corso (13´ st Vanzetta). All: Soave
San Martino Speme: Fornasa, Ebhote, Taylor, Ferrarese, Tadiotto, Irprati, Faedo, De Rossi, Vesentini, Testini (13´ st Lechtaler), Menegazzi (33´ st Ciuffo). All.: Damini
Arbitro: Palmieri (Castagna-Gobbo) di Avellino.
Reti: nel pt al 6´ Vesentini (SM), al 40´ Gecchele (CT); nel st al 32´ Sabaini (CT)
Giorgio Verzini
Ennesimo appassionante derby dell´est veronese fra i gialloverdi di Cristian Soave ed i neroazzurri di Filippo Damini.
Hanno vinto i padroni di casa al termine di 90´ con continui capovolgimenti di fronte che hanno animato la gara.
Inizio folgorante dei termali che si guadagnano un corner già al 1´: batte Zerbato per l´incornata di Segato che schiaccia rasoterra a fil di palo, ma Fornasa in tuffo respinge.
Al 6´ inaspettatamente su calcio piazzato arriva il vantaggio ospite: sulla trequarti Testini scodella una palla vagante in mezzo dove Bonetti non riesce ad intercettare, favorendo il tocco morbido di Vesentini che supera Da Vià.
Il Caldiero reagisce macinando gioco e provando la conclusione da fuori area all´11´ con Zerbato terminata alta e poi al 22´ al termine di una bella discesa sulla sinistra Bonetti mette al centro per l´accorrente Marini che spreca da buona posizione, mentre 2´ più tardi la stangata di Bonetti attraversa tutto lo specchio della porta. La porta di Fornasa sembra stregata anche perché al 34´ l´arbitro non ravvede una parata a due mani di un difensore su colpo di testa di Guccione, irregolarità confortata dal nitido filmato.
Poi al 40´ arriva il pareggio: il calcio d´angolo battuto da Falchetto viene rinviato fuori dall´are dai neroazzurri, dove da 30 metri s´avventa Gecchele che con un micidiale tiro sorprende Fornasa.
In avvio di ripresa clamoroso palo di Guccione al 6´ che in semirovesciata raccoglie la punizione di Falchetto, mentre all´11´ brivido davanti la porta di Da Vià per l´occasione fallita da De Rossi.
A questo punto mister Soave inietta nuova linfa a centrocampo con l´inserimento di Vanzetta e Oliboni e sull´ennesimo angolo di Falchetto, torsione aerea di Segato che colpisce la traversa e sulla respinta il lesto Sabaini gonfia la rete.

close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata