27 Novembre 2020
news
percorso: Home > news

CALCIO CALDIERO TERME: non solo calcio, ma anche tanta solidarietà

29-12-2013 18:43 -
Continua a stupire la squadra del Calcio Caldiero Terme, anche fuori dal rettangolo di gioco. In campionato sta guidando con merito il campionato di Promozione davanti alla sorprendente Polisportiva Virtus dell´ex mister della promozione Michele Cherobin, che insegue a quattro lunghezze al giro di boa del girone d´andata. I meriti del positivo momento della squadra, vanno davvero a tutti. In primis alla dirigenza guidata dal presidentissimo Filippo Berti che con grandi sacrifici porta avanti il progetto legato al calcio. Costante e laboriosa l´attività legata alla prima squadra ed al settore giovanile in costante crescita. Di grande entusiasmo l´opera del tecnico Gigi Possente che vanta una notevole esperienza con i ragazzi. Con un vicino passato maturato a livello di categorie maggiori. Da queste parti, da alcune settimane ,si respira una nuova effervescente aria. E´ nata una proficua collaborazione, sancita in Comune, tra la formazione calcistica e la Cooperativa Sociale di Badia Calavena Monteverde. Ogni martedì sera presso la palestra di Strà di Colognola ai Colli i giocatori si allenano con un gruppo di ragazzi disabili.
Afferma il tecnico Possente: "Non pensavo mai di provare questa strabiliante esperienza. La vita ci regala gioie e dolori. Quando stiamo bene non pensiamo quasi mai a chi soffre e sta peggio di noi. Questi ragazzi con la loro enorme carica umana e tanta voglia di andare avanti, mi emozionano ogni volta che li vedo. E´ meraviglioso".
Un connubbio che si sta rivelando vincente e denso di stimoli. Nei giorni scorsi lo staff della Società assieme al sindaco di Caldiero Giovanni Molinaroli, l´assessore allo sport Andrea Dal Sasso, il responsabile del Csi Roberto Nicolis ed il Presidente della Monteverde Giovanni Soriato, si sono seduti a tavolino concretizzando con fattività la cosa. Continua Possente: "I miei ragazzi non vedono l´ora di vivere due orette con questi ragazzi; a turno si danno da fare. Grazie a loro stiamo crescendo tutti. Vogliamo aiutare come possiamo la Cooperativa regalando tanta gioia".
Intanto si celebrerà il prossimo 3 Gennaio 2014 una giornata particolare, ricca di sani momenti di reciproco scambio. Il Caldiero ha invitato a pranzo questi ragazzi diversamente abili. A loro verrà regalata una sgargiante felpa con stampati i simboli della Monteverde e dell´A.S.D. Calcio Caldiero Terme. E´ stata organizzata una cospicua raccolti fondi voluta dai calciatori a favore della Coop. E parte del ricavato è stato utilizzato per acquistare un televisore a schermo gigante per i ragazzi.
Una lodevole iniziativa da prendere come esempio per altri sodalizi che si vogliamo mettere a disposizione operando con sensibilità nel campo della solidarietà.

Fonte: Giorgio Verzini

Realizzazione siti web www.sitoper.it