12 Dicembre 2017
[]

la nostra storia
percorso: Home

la nostra storia

Storia del Calcio a Caldiero
FONDAZIONE: 1934

Fino ad alcuni anni fa (marzo 2012), si riteneva che l'anno di nascita del calcio a Caldiero fosse il 1945, frutto anche di quel ritaglio di giornale del 18 ottobre 1945 che annunciava l'affiliazione alla federazione subito dopo la fine della seconda guerra mondiale.
Prima di quella "scoperta", attraverso anche al gagliardetto che girava negli anni 80', forse addirittura il primo e che riportava "1967", si pensava che la sua fondazione fosse avvenuta in quell'anno, ignorando che il calcio a Caldiero esisteva gi prima della venuta a Caldiero della "Libertas", Unione Sportiva cittadina che per ben due volte emigr nel nostro territorio, prima di sparire definitivamente alla fine della stagione 1967-68.
E pur vero che circa 15 anni fa si veniva in possesso di una fotografia datata 1940, che ritrae una formazione del Caldiero al vecchio Stadio Marcantonio Bentegodi, prima di un incontro valevole per la Coppa Arena, che si disputava in primavera allo Stadio di Verona. Trattandosi per di un torneo che si svolgeva praticamente al termine della stagione regolare e non essendoci nelle cronache sportive altri accenni a squadre di Caldiero partecipanti a regolari campionati, si era ritenuto il 1945 come un possibile anno di fondazione.
Ma alcune recenti ricerche hanno "portato alla luce", che gi nella stagione 1934-1935 il Caldiero partecipava al Campionato Liberi di 2^ Categoria, nel Girone A e che comprendeva altre sei societ: Alba, Borgo Trento, Pace, San Zeno Verona, Veronese e Virtus Q. Milano.

UBICAZIONE DEL CAMPO DI CALCIO

Dalle memorie di alcuni ex giocatori del Caldiero, emerso che il primo campo di gioco era stato costruito nel territorio di Str di Caldiero nel terreno all'interno dell'incrocio fra le due attuali vie, Don Minzoni e via Sargenti, nella attuale propriet Piccoli, all'incirca fino agli anni 1929-33. Subito dopo, stato costruito il nuovo campo, in via Alberoni, che all'inizio era molto spazioso, successivamente ridotto per dar modo di costruire la Casa del Fascio, successivamente Cinema Comunale (ora abbattuto per far posto alla nuova Palestra), ed in quella occasione furono costruiti anche gli spogliatoi. Su questo terreno si gioc fino al termine della stagione 1963-64. Nella stagione successiva, l' allora Libertas Caldiero, emigr per una sola stagione sul campo della squadra del Colorificio Scaligero (ora Crazy Colombo), che giocava a Verona, in Via Colombo, per permettere la costruzione del nuovo campo, occupando gran parte del territorio del precedente impianto. E' gi dalla stagione 1965-66, la Libertas ritorn a giocare a Caldiero, nel nuovo campo di Via C.Da Prato, dove ha giocato fino al termine della stagione 2007-2008.
E' da Domenica 14 settembre 2008, il Calcio Caldiero Terme gioca nel nuovo impianto di Via Ponterotto.
.
I TRAGUARDI

1948-1949: Campionato di 2^ Divisione. La LIBERTAS CALDIERO vince il campionato davanti ad AUDACE S.M.E. "B", BOVOLONE e CHIEVO

1952-1953: Campionato di 1^Divisione. La LIBERTAS CALDIERO vince il campionato davanti ad S.GIOVANNI LUPATOTO, S. ZENO VR, CAPRINO MONTEBALDINA

1959-1960: Campionato di 1^ Categoria. La LIBERTAS CALDIERO vince il campionato davanti a BOVOLONE, SOAVE, MINERBE, S. ZENO

1977-1978: Campionato di 3^ Categoria. Il G.S. CALDIERO vince il campionato davanti a LIBERTAS ILLASI, HELLADE AVESA, JUVENTINA POIANO

1994-1995: Campionato di 1^ Categoria. Il C. CALDIERO TERME vince il campionato davanti a TEZZE ZUMAR, GRANCONA e CHIAMPO.

1996-1997: Campionato di Promozione. Al termine della stagione il C. CALDIERO TERME viene ammesso al campionato d'Eccellenza.

2007-2008: Campionato di 1^ Categoria. Il C. CALDIERO TERME vince il campionato davanti a MM SAREGO, OPPEANO e ZEVIO.

2010-2011: Campionato di Promozione. Il C. CALDIERO TERME giunge secondo in campionato ed al termine dei Play off viene ammesso al campionato d'Eccellenza.

2014-2015: Campionato di Promozione. Il C. CALDIERO TERME vince il campionato davanti davanti a S.MARTINO-SPEME, VALGATARA e POL. VIRTUS ed promosso in Eccellenza.


guarda la fotogallery "Dal libro dei ricordi" >>